State of the Art Oncology in EuropeFont: aaa

Chi siamo

START è uno strumento “evidence-based”, destinato agli specialisti che operano in campo oncologico, per i quali intende rappresentare un supporto nella prassi oncologica quotidiana. START è liberamente accessibile su Internet..

START non è una serie di linee-guida per la pratica clinica. Queste ultime sono, generalmente, concepite per uno specifico contesto geografico e formulate anche secondo criteri di costo/efficacia. Al contrario, START è piuttosto incentrato su criteri di efficacia e le opzioni diagnostiche e terapeutiche indicate sono elaborate in modo da combinare la conoscenza oggettiva con la competenza clinica. Naturalmente, START può essere utilizzato quale strumento di riferimento per la realizzazione di linee-guida per la pratica clinica. START è evidence-based: è, infatti, formulato secondo una coerente metodologia originale. Tuttavia, START contiene anche aspetti critici e informazioni descrittive, volutamente inseriti per incoraggiare una decisione clinica individualizzata per ogni singolo paziente (possibilmente una decisione clinica esplicita, anche quantitativamente).

START è un progetto indipendente, fondato nel 1995 come programma indipendente all’interno della Scuola Europea di Oncologia. Da settembre 2002, START è uno dei servizi offerti da Alleanza Contro il Cancro, l’organizzazione degli istituti italiani di ricerca oncologica, promosso dal Ministero della Salute. Alleanza Contro il Cancro ha un portale, attraverso il quale è possibile accedere a START gratuitamente.

Il Team di START comprende alcuni Editor interni, ognuno dei quali è responsabile del processo di realizzazione e aggiornamento di uno o più capitoli. Gli Editor fondatori compongono lo Steering Committe, che ha compiti organizzativi. Il Comitato Scientifico supervisiona lo stato d’avanzamento lavori del progetto. Ogni capitolo di START è il risultato di un ben definito processo di collaborazione interna. La prima bozza viene assemblata da un Editor interno, sulla base dei contributi di tutti gli Autori di quel capitolo. Se necessario, l’Editor interno può designare un Associated Editor, selezionato tra gli esperti Europei.

Questa prima versione è formulata con un approccio evidence-based, in collaborazione con l’Editor Statistico. Il capitolo viene quindi sottoposto a uno o più esperti europei nel campo specifico, che svolgono il ruolo di Revisori del capitolo. Dopo il processo di revisione, il capitolo può essere pubblicato on-line, dove Autori e Revisori vengono citati. I capitoli di START possono offrire lo spunto per delle iniziative di validazione su scala europea, realizzabili all’interno di progetti ad hoc, che possono coinvolgere diverse entità (Società scientifiche europee, gruppi collaborativi di ricerca clinica, etc), tutte menzionate sul sito stesso.

I risultati di tali iniziative possono anche rendere necessarie successive modifiche ai capitoli. Se necessario, anche modifiche o aggiornamenti minori possono essere apportati, sempre sotto la supervisione e responsabilità dell’Editor. Ogni capitolo deve essere integralmente aggiornato con scadenza regolare una volta all’anno. L’aggiornamento risulta dalla collaborazione di Editor e Revisori.

CLASSIFICAZIONE TNM

Confronto tra versione 2002 (6a edizione) e versione 2009 (7a edizione)

Scarica PDF

Area professionale

Altre emergenze oncologiche
    1
Carcinoma a sede primitiva ignota
    1
Cavo orale
    1
Clinical decision making
    1
Leucemie croniche
    1
Medulloblastoma
    1
Melanoma
    1
Melanoma mucoso del distretto cervico-facciale
    1
Neuroblastoma
    1
Neurotossicità periferica indotta da chemioterapici
    1
Nutritional support in non surgical adult cancern
    1
Terapia antiemetica
    1
Tumore del fegato
    1
Tumore dell'esofago
    1
Tumore di Wilms
    1
Tumori del seno
    1
Tumori ginecologici
    2